La mappa della Regata Storica a cura di Lele Vianello e Guido Fuga racconta, al modo delle antiche cartografie, la regata divenuta nel tempo il più ambito riconoscimento agonistico nel campo della voga e d’altra parte un momento indimenticabile per la città e i foresti, di rivivere attraverso la rappresentazione storica, i fasti della Serenissima. Non vi darà indicazioni precise per districarvi nel labirinto veneziano, non vi condurrà in nessun luogo eppure, vi permetterà di sognare e rivivere la stessa magia che la festa, la sua tradizione ancora viva e i luoghi di Venezia, raccontano. Venezia da sempre città proiettata sul mare, istituì ben presto lo strumento delle regate, antiche dunque tanto quanto la storia di Venezia, per addestrare gli equipaggi al remo, e quindi renderli imbattibili per mare. Tuttavia, la prima immagine visiva di una regata risale al 1500: un gruppo di barchette con la scritta “regata” si vede nella Pianta di Venezia di Jacopo dé Barbari. Da quel momento divenne uno dei temi prediletti dei vedutisti per rappresentare una Venezia festeggiante. La Regata Storica si svolge sempre la prima Domenica di Settembre e si articola in due fasi distinte: la gara di voga e il corteo storico. Nella nostra carta potrete torvare tutti i riferimenti, visualizzare non solo la Regata ma anche la varietà di imbarcazioni tipiche della laguna.

regata-storica

Formato aperto: 50 X 70 cm, piegata in una busta 16 X 16 cm.

Prezzo €10,00 – ISBN 978-88-87505-09-2

Iscriviti alla newsletter di Geografismi

Iscriviti alla newsletter di Geografismi

Non perderti le novità sui nostri percorsi!

Grazie per esserti iscritto alla newsletter!

Pin It on Pinterest